Skip to main content

Press Release

I vincitori dell’Appian Innovation Award 2024 hanno raggiunto grandi risultati grazie all'automazione dei processi con AI di nuova generazione

Appian Contributor
April 18, 2024

Milano — 18 Aprile, 2024 — Appian (Nasdaq: APPN) ha annunciato oggi i vincitori degli Appian Innovation Awards 2024 in occasione di Appian World 2024. Ogni anno gli Innovation Awards premiano i clienti che hanno realizzato soluzioni d'impatto con la piattaforma Appian. I finalisti di quest'anno hanno implementato con successo l'automazione dei processi AI per offrire un significativo valore aggiunto.

La giuria comprendeva Pavel Zamudio, Chief Customer Officer di Appian, Neil Ward-Dutton, VP of AI, Automation and Analytics di IDC Europe e Juan Carlos Crespo Zaragoza, Deputy General Manager and Executive VP di Inetum, società globale di servizi IT. Sfruttando il data fabric e la tecnologia di intelligenza artificiale, i vincitori hanno confermato la possibilità di realizzare soluzioni innovative con l’automazione dei processi di nuova generazione.

Europa e Medio Oriente

  • Comune di Milano: il Comune di Milano utilizza Appian per automatizzare e digitalizzare i processi chiave, trasformare l'esperienza dei cittadini e innovare l'erogazione dei servizi per oltre 1,3 milioni di abitanti. Sviluppato in meno di due mesi, il tempo di richiesta e consegna dei pass per parcheggi per disabili si è ridotto da tre settimane a 13 ore, offrendo un'esperienza migliore e un servizio più rapido ai cittadini. Partendo da una sola applicazione digitale, Milano consente ora ai propri cittadini di avviare 23 tipi di richieste online per servizi residenziali, assistenza sociale e sanitaria, permessi edilizi e catastali, appalti, gestione dei biglietti e altro ancora. Oltre a migliorare l'esperienza dei cittadini, la piattaforma Appian si integra con 90 sistemi esistenti per automatizzare e semplificare le operazioni di back-office dei dipendenti comunali.

  • NatWest Group: la più grande banca d'affari del Regno Unito si è trovata di fronte a problemi legati alla gestione di più livelli di processi di governance interna e di approvazioni. In passato, la modifica di una policy poteva richiedere fino a tre o quattro settimane per essere completata. Per passare dalla fase di ideazione a quella di realizzazione potevano essere necessari da 3 a 4 mesi per soddisfare tutti i requisiti di valutazione del cambiamento e del rischio. Il team di NatWest è riuscito a ridurre i tempi del ciclo di governance dei cambiamenti e dei rischi automatizzando il 46% dei dati nei processi di governance, dimezzando oltre 800 domande di triage e semplificando le valutazioni multiple. Ad esempio, il tempo di governance dei prodotti è sceso da 4,5 giorni a meno di 20 minuti, marcando una tappa fondamentale nel loro obiettivo finale di ridurre il tempo di ciclo da 73 giorni a 73 minuti.

  • Leroy Merlin: il terzo rivenditore globale di articoli per la casa ha una vasta presenza in 13 paesi e una forza lavoro di circa 100.000 dipendenti. Leroy Merlin ha ampliato le proprie attività in modo digitale, affrontando al contempo nuove sfide dovute all'aumento degli ordini nell'e-commerce e in negozio. Leroy Merlin ha cercato una soluzione più efficiente a causa di un lungo processo manuale di rimborso e restituzione, dovuto a silos di dati e lentezza nelle approvazioni. Scegliendo Appian e utilizzando le sue funzionalità di automazione, il processo di rimborso e restituzione, che prima richiedeva 10-12 giorni, ora ne richiede circa 1,5-2, riducendo in modo significativo gli arretrati e migliorando la soddisfazione dei clienti. In particolare, l'implementazione ha portato a un'automazione del 90% delle attività manuali, a un aumento del 20% del Net Promoter Score, a un miglioramento del 55% dell'efficienza nell'elaborazione dei rimborsi e a un miglioramento del 15% dell'efficienza e della qualità della preparazione degli ordini, a dimostrazione dell'impegno di Leroy Merlin per l'innovazione e la centralità del cliente.

Nord America 

  • The Carlyle Group: Carlyle ha utilizzato la piattaforma Appian per semplificare la contabilità aziendale, ottenendo una notevole riduzione dei processi manuali grazie all'automazione e all'integrazione con i sistemi preesistenti in tutte le aree, tra cui la contabilità, la conformità, le imposte, il settore legale e altre funzioni aziendali. Questo intervento ha migliorato in modo significativo l'efficienza operativa e la trasparenza dei processi a livello aziendale. Inoltre, Carlyle ha registrato una netta riduzione del tempo necessario per l'elaborazione delle chiamate e delle distribuzioni, oltre a un reporting finanziario più rapido e a una contabilità in tempo reale.

  • Oscar Health Insurance: Oscar Health, azienda leader nel settore delle tecnologie sanitarie, ha rivoluzionato l'assistenza sanitaria in funzione dei consumatori grazie all'intero stack tecnologico. Nel 2023, l'azienda ha migrato con successo diversi processi su Appian per migliorare ulteriormente l'esperienza dei clienti e dei fornitori e per promuovere la sostenibilità economica. Oscar Health ha integrato la funzionalità Data Fabric di Appian in diversi sistemi e applicazioni interne. L'integrazione ha migliorato l'elaborazione delle richieste di rimborso e i flussi di lavoro dei fornitori. Il risultato: il team che si occupa dell'elaborazione delle richieste di risarcimento gestisce ora circa 6.500 nuove richieste di risarcimento e richieste di informazioni al giorno con Appian e, dopo soli 6 mesi, ha elaborato oltre 750.000 richieste, riducendo i tempi di gestione fino al 30%. Anche il gruppo che si occupa della contrattualistica dei fornitori sfrutta l'AI di Appian per l'elaborazione intelligente dei documenti, al fine di ridurre gli errori manuali e migliorarne l'efficienza. L'integrazione della funzionalità dell'AI ha migliorato direttamente l'esperienza di contrattazione per portare un maggior numero di fornitori di servizi sanitari all'interno della rete dei piani dei membri.

Settore pubblico USA

  • Esercito degli Stati Uniti: questo ente aveva bisogno di modernizzare il suo obsoleto sistema di scrittura dei contratti. Partendo dal successo dell'implementazione presso l'Aeronautica Militare degli Stati Uniti, l'Esercito ha distribuito la nuova applicazione a 400 utenti in una dozzina di stati e località al di fuori degli Stati Uniti continentali in sole 23 settimane. In seguito, l'Esercito ha emesso 123 contratti attraverso il sistema, per un totale di 41 milioni di dollari, e ha in programma di espandere l'uso dell'applicazione a 2.800 utenti. In futuro, la visione a lungo termine prevede l'iscrizione al sistema di circa 10.000 professionisti dell'Esercito, distribuiti su 300 siti. 

Asia-Pacifico

  • RMBL: una delle principali società di investimento in mutui ipotecari di primo grado in Australia, con oltre 2 miliardi di dollari di fondi in gestione, ha scelto Appian per il suo percorso di trasformazione. RMBL ha sviluppato con successo portali di gestione del portafoglio online per investitori e mutuatari sulla piattaforma Appian. Oltre all'automazione dei processi e al data fabric, RMBL ha anche implementato le Appian AI Skills per ordinare e classificare i documenti di portafoglio legacy, guadagnando efficienza per una gestione dei documenti guidata dall'AI. Il lancio iniziale ha visto un tasso di adozione del 42% e solo il 6% degli utenti ha richiesto assistenza nella prima settimana. RMBL ha inoltre registrato una riduzione del 23% delle richieste dei clienti relative ai rapporti sugli investimenti e sulle imposte, con un risparmio di circa 35 ore settimanali per il team di assistenza, che ha potuto così migliorare la propria offerta di servizi e dedicare più tempo al coinvolgimento proattivo dei clienti.

  • The Office of the Director of Public Prosecutions (ODPP) in New South Wales (NSW), Australia: L'ODPP persegue reati gravi ai sensi delle leggi del NSW con 950 dipendenti. Desiderava sostituire un sistema di gestione delle questioni su misura, ormai obsoleto, con una nuova soluzione basata sul web per gestire circa 16.000 questioni all'anno. Costruita sulla piattaforma Appian, la nuova soluzione ha permesso di migliorare l'accesso e le prestazioni da sedi giudiziarie remote, di semplificare l'interfaccia utente e di potenziare l'automazione dei processi per ridurre i processi manuali basati sulla carta. La piattaforma Appian è al centro della strategia ODPP Digital Ways of Working, incentrata sul miglioramento dell'automazione e dell'accesso alle informazioni. Appian favorisce un approccio di sviluppo agile per modifiche rapide del sistema, lo sviluppo di nuovi strumenti digitali e il miglioramento delle capacità di analisi dei dati. I cambiamenti che in passato richiedevano dai 4 ai 6 mesi per essere implementati possono ora essere realizzati in poche settimane, consentendo all'ODPP di rispondere rapidamente alle modifiche della legislazione e dei processi giudiziari.

A proposito di Appian

Appian è una software company che automatizza i processi aziendali. Grazie alla Appian AI Process Platform è possibile progettare, automatizzare e ottimizzare anche i processi più complessi, in modalità end-to-end. Le organizzazioni più innovative del mondo si affidano ad Appian per migliorare i propri flussi di lavoro, unificare i dati e ottimizzare le operazioni, ottenendo migliori tassi di  crescita e offrendo esperienze superiori ai propri clienti.

Follow Appian: Twitter, LinkedIn.

Per informazioni:

Sabrina Bellodi
Field Marketing Manager
Italy

pr.it@appian.com